Dalla nostra offerta: Audi Q3

Il SUV compatto di Audi è uno dei modelli che dimostrano come, un modello riuscito di un marchio premium, possa vendere altrettanto bene o meglio dei concorrenti più economici. In tutta Europa, l’Audi Q3 è uno dei modelli più popolari della sua categoria ed è molto apprezzato anche dai nostri clienti.

Su Carvago potete scegliere tra più di 10.000 Audi Q3 compresa la variante sportiva RSQ3. La seconda generazione (tipo F3), venduta dal 2018, rappresenta il 98% del totale. Circa sei auto su dieci hanno un motore a benzina sotto il cofano, il cambio manuale è raro e per alcuni potrebbe essere una sorpresa il fatto che le versioni con ruote anteriori motrici, siano più numerose delle quattro ruote con un rapporto di 2:1.

Audi Q3 usata (tipo F3): Motori, attrezzature, affidabilità

  • Esistono due stili di carrozzeria: il classico SUV a cinque porte e il “SUV-coupé” Sportback. Tecnicamente, non c’è alcuna differenza significativa: si tratta, quindi, di decidere se per voi è più importante la praticità o lo stile.
  • Sorprendentemente, molti considerano la Q3 un SUV “piccolo”. Tuttavia, il modello è basato sulla piattaforma MQB A2, utilizzata, tra l’altro, dalla Škoda Kodiaq o dalla VW Tiguan, compresa la variante Allspace e le sue dimensioni corrispondono, quasi esattamente, alla Tiguan corta. 
  • Per i mercati europei, l’Audi Q3 viene prodotta a Györ, in Ungheria. 
  • Il bagagliaio da 530 litri è all’altezza degli standard della categoria. La praticità di utilizzo del modello è esaltata dalla panca posteriore scorrevole longitudinalmente e anche dal peso massimo ammissibile del rimorchio, inaspettatamente elevato: fino a 2,2 tonnellate a seconda della motorizzazione.
  • Gli schienali dei sedili posteriori sono divisi in tre parti anziché in due, in modo da poter trasportare gli sci all’interno e avere comunque due posti dietro: in auto di queste dimensioni, non è del tutto ovvio.
  • La gamma è dominata dai modelli base 35 TFSI (noto come 1.5 TSI in altri modelli VW) e 35 TDI (2.0 TDI). Noi consigliamo piuttosto la benzina. Sebbene si possa affermare che i motori a quattro cilindri diesel dei modelli Audi più grandi, con struttura longitudinale, siano sempre più raffinati rispetto alla produzione di serie, qui il loro suono caratteristico è piuttosto forte.
  • La versione 40 TDI (147 kW/200 CV) è sempre dotata di quattro ruote motrici e, anche, di una trasmissione a doppia frizione nella robusta versione DQ500, adatta alla guida frequente con un rimorchio pesante. In questa motorizzazione, tuttavia, è necessario tenere conto di un maggiore consumo di olio, che non è un difetto lamentabile, ma una caratteristica.
  • Il nostro consiglio segreto è l’Audi Q3 40 TFSI. Sotto questa denominazione si trova una variante a basso consumo del motore 2.0 TSI a cd. ciclo Atkinson. Punisce la guida sportiva con consumi “sportivi”, ma su un percorso più lungo, può facilmente raggiungere consumi paragonabili a quelli di un diesel. 
  • Un importante prerequisito per l’affidabilità a lungo termine è l’aggiornamento dei cambi d’olio del motore, del cambio automatico S tronic (120.000 km) e del sistema di trazione integrale quattro (3 anni, indipendentemente dal chilometraggio). Il sistema quattro è qui (come in tutti i modelli tecnicamente correlati) risolto da una frizione a palette a controllo elettronico. 
  • La sportiva Audi RSQ3 è un caso molto particolare, non solo per quanto riguarda l’esperienza di guida, ma anche per quanto riguarda la manutenzione prescritta. L’olio del motore 2.5 TFSI da 294 kW/400 CV deve essere sostituito al più tardi dopo 15.000 km e quello del cambio dopo 60.000 km. Ma sarete ricompensati con un’incredibile dinamica e l’inconfondibile colonna sonora di un motore a cinque cilindri.
  • Gli interni hanno un aspetto un po’ austero e i materiali sono inferiori agli standard della prima generazione. Tuttavia, la lavorazione è tradizionalmente precisa e l’ergonomia è di alto livello, anche perché il climatizzatore ha un proprio pannello con comandi fisici. Il touchscreen (fino a 10,1″ a seconda della versione) viene utilizzato principalmente per gestire le funzioni multimediali e modificare le impostazioni. 
  • Le auto con il pacchetto sportivo S line e le ruote grandi sono bellissime, ma al costo di un comfort significativamente ridotto su superfici di qualità ridotta.
  • Le vibrazioni durante la guida non significano immediatamente un cerchio danneggiato, l’auto è sensibile all’equilibrio delle ruote. Se il veicolo tira da un lato o gli pneumatici rotolano in modo irregolare, di solito è sufficiente una regolazione dell’assetto.
  • Di tanto in tanto, i meccanici Carvago si imbattono in pompe dell’olio (TDI) difettose, guasti al sistema AdBlue o scarse prestazioni del riscaldatore dovute al degrado del liquido di raffreddamento durante l’ispezione di Audi Q3 F3 usate.

Quando sceglierete la vostra tanto sognata Audi Q3 da noi di Carvago.com, vi invieremo un meccanico per effettuare un’ispezione dettagliata CarAudit che vi garantirà un rapporto dettagliato sulle sue condizioni, comprensivo di fotografie. Se sarete soddisfatti del risultato e deciderete di acquistare l’auto, ci occuperemo di tutto ciò che vi serve, dall’acquisto all’importazione in Italia, fino alla registrazione presso Motorizzazione Civile. Voi dovrete semplicemente attendere la consegna dell’auto proprio davanti a casa vostra.

Sdílet článek:
Condividi l’articolo:
Zdieľať článok:

Podobné články Articoli simili: Podobné články:

Poche auto hanno un nome così risonante per il grande pubblico come la Ford Mustang. La leggendaria “pony car” americana sta entrando sul mercato già con la sua VII…
Non servono lunghe presentazioni per questa BMW serie 3. Il prossimo anno sarà passato mezzo secolo da quando si è affermata come berlina sportiva di classe media e, ad…
 La Passat probabilmente non ha bisogno di presentazioni, anche per coloro che non sono troppo interessati alle automobili. In quasi mezzo secolo di presenza sul mercato, è diventata il…