I cinque SUV più venduti su Carvago: non indovinerai il vincitore

Volkswagen T-Roc. Foto: Volkswagen

Nell’ultimo decennio i SUV sono diventati la categoria di auto più popolare. Più nello specifico il tipo di carrozzeria, perché proprio come le auto “normali”, i SUV oggi si suddividono in base alle dimensioni in diverse classi, dalle city car come la Renault Captur ai giganti del lusso come la BMW X7. E Carvago non fa eccezione: un’auto su tre che abbiamo venduto nel corso dell’anno era un SUV. Vediamo insieme quali sono i modelli più richiesti dai nostri clienti.

I clienti di Carvago ordinano spesso veicoli più costosi e più recenti rispetto alla media dei mercati in cui operiamo. Pertanto, anche la composizione dei modelli più venduti è diversa. Se, da una parte, nella Repubblica Ceca, dove abbiamo la nostra sede, il SUV più desiderato è lo Skoda Kodiaq, dall’altra in Germania a regnare è la VW Tiguan, mentre in Italia è la Fiat 500X, subito seguita dalla Jeep Renegade nazionale, guardando poi alle nostre statistiche otteniamo un quadro significativamente diverso. I cinque modelli di SUV che avete ordinato più spesso da noi nel corso dell’anno appena concluso, sono stati:

5. Ford Kuga

Questo SUV compatto è il gemello della Ford Escape americana fin dalla scorsa generazione. Tuttavia, i designer europei del marchio hanno giocato un ruolo importante nello sviluppo, per cui i materiali degli interni e, soprattutto, le caratteristiche di guida hanno un aspetto completamente “non americano”…per fortuna! La nuova generazione della Kuga, in commercio dal 2019, presenta un design degli interni e degli esterni decisamente più moderno e più spazioso per i passeggeri e tre opzioni di propulsione ibrida: mild-hybrid, full-hybrid e plug-in hybrid. Nel nostro Paese, il modello precedente è in testa alle vendite, ma solo di poco. 

Le versioni più richieste: Ford Kuga 2.0 EcoBlue 110 kW (150 PS) 4×4 con cambio manuale

4. Škoda Kodiaq

Carvago è nata nella Repubblica Ceca ed è ancora di casa qui, quindi è chiaro che abbiamo molti clienti nazionali. E, come molte altre nazioni, anche i cechi fanno il tifo per il loro marchio nazionale, se possono scegliere. Nel caso della Kodiaq, questo è del tutto comprensibile. Ad un prezzo ancora ragionevole, riesce a offrire una combinazione convincente tra spazio a bordo, comportamento affidabile su strada ed un look che ha incontrato il gusto del pubblico di casa. La stragrande maggioranza delle Kodiaq che vendiamo ha sotto il cofano un diesel (85%) e la trazione integrale (75%). La variante sportiva RS rappresenta il 15%.

Le versioni più richieste: Skoda Kodiaq 2.0 TDI 110 kW (150 PS) 4×4 con cambio manuale

3. Volkswagen Tiguan

A volte si dice che la Volkswagen si sia fatta trovare impreparata dall’arrivo dei SUV, ma la Tiguan è una delle più vecchie sul mercato europeo ed anche la più riuscita. È una tipica Volkswagen: ben congegnata, facile da usare e con un design che magari non conquista il cuore, ma che invecchia molto più lentamente rispetto alle eccentriche creazioni di taluni concorrenti. Per il 2020, la Tiguan ha subito un lifting, con il quale sono arrivati motori diesel più vivaci, ma anche un problematico controllo touchscreen ispirato alla nuova Golf. Ma l’edizione 2018 è chiaramente la più apprezzata. Rispetto agli altri SUV di questa rassegna, molti sono venduti con trazione anteriore (45%) e motori a benzina (41%).

Le versioni più richieste: Volkswagen Tiguan 2.0 TDI 110 kW (150 k) 4×4 con cambio manuale

2. Mazda CX-5

Lo riconosciamo, questa è un po’ una sorpresa anche per noi e per ben due motivi. Mazda ama fare le cose in modo un po’ diverso dalle altre case automobilistiche e in Europa generalmente si propone come scelta alternativa per i clienti che non vogliono seguire la massa. Tuttavia, ancora più sorprendente della posizione in classifica della CX-5, è la scelta della propulsione. Quattro clienti su dieci che ordinano un bel SUV Mazda opteranno per il quattro cilindri atmosferico da 2,5 litri, una scelta del tutto eccentrica nel contesto europeo, che in realtà ha senso. Anche noi di Carvago facciamo le cose in modo diverso dagli altri, quindi logicamente ci rivolgiamo ai clienti che amano fare di testa loro.

Le versioni più richieste: Mazda CX-5 2.5 Skyactiv-G 143 kW (194 k) 4×4 con cambio automatico

1. Volvo XC60

Il primo posto in questa recensione non fa che confermare che i nostri clienti hanno gusti raffinati. Come altri modelli Volvo recenti, la Volvo XC60 è un esempio perfetto dell’approccio scandinavo al design automobilistico: esterni poco appariscenti ma accattivanti, interni altamente funzionali, ma anche molto accoglienti. Sebbene, come da tradizione svedese, venga prodotta anche con motori potenti, il suo carattere si rivolge più al guidatore equilibrato, che al pilota frettoloso. Circa il 13% dei clienti che opteranno per la XC60 nel nostro Paese, sceglierà la variante ibrida plug-in T8/Recharge.

Le versioni più richieste: Volvo XC60 2.0 D4 140 kW (190 CV) 4×4 con cambio automatico

Sdílet článek:
Condividi l’articolo:
Zdieľať článok:

Podobné články Articoli simili: Podobné články:

A prima vista, l’enigmatica sigla alfanumerica riportata sul lato dello pneumatico lascia interdetti. Ma chi riesce a decifrarla ne trarrà molte informazioni interessanti. Diamo un’occhiata insieme almeno ai simboli…