Dalla nostra offerta: Seat Alhambra / Volkswagen Sharan

La storia di successo della Volkswagen spaziosa e della sua gemella spagnola si è interrotta nell’ottobre del 2022, quando le ultime unità sono uscite dallo stabilimento AutoEuropa vicino a Palmela, in Portogallo. Ma hanno ancora una lunga e promettente carriera davanti a loro nel mercato delle auto usate. Da noi su Carvago.com, infatti, la Sharan è ancora uno dei modelli VW più desiderati. L’Alhambra è meno popolare, anche se è un’auto completamente identica. Grazie ai minori interessi, di solito è possibile acquistarla a un prezzo inferiore rispetto a quello di una Sharan equivalente.

In questo momento ci sono in offerta su Carvago.com più di 1100 VW Sharan e 700 Seat Alhambra tra cui scegliere. (Per visualizzarle entrambi contemporaneamente, cliccare su questo link.) Si tratta esclusivamente di vetture di seconda generazione, prodotte a partire dal 2010. Considerando la vocazione turistica di questi modelli e l’epoca in cui sono stati costruiti, può sorprendere che i motori a benzina siano rappresentati quasi in egual misura rispetto ai diesel e che, addirittura, siano leggermente più numerosi nella Sharan. I cambi automatici precedono i cambi manuali di circa 6:5.

Seat Alhambra e Volkswagen Sharan usata: motori, equipaggiamento, affidabilità

  • In primis, sono veicoli molto pratici. La carrozzeria, con le sue fiancate perpendicolari, è meravigliosamente chiara e spaziosa, le porte laterali scorrevoli facilitano l’ingresso e l’uscita dai parcheggi stretti e i sedili possono essere ripiegati.
  • Con una capacità del bagagliaio fino a 2.430 litri, la “Sharan” può competere con molti modelli utilitari basati su monovolume. Anche dal punto di vista del design, si tratta di un’autovettura pura, ancora basata sulla piattaforma della Passat B7. Per questo motivo si guida meglio, è più raffinata e offre sistemi di assistenza migliori rispetto ai monovolume di pari età.
  • Uno dei principali vantaggi competitivi della piattaforma è l’opzione di trazione integrale. I modelli Sharan e Alhambra 4Motion e 4Drive (Seat) sono pochi, ma si possono trovare.
  • I tre sedili della seconda fila sono dotati di ancoraggi ISOFIX e possono per davvero ospitare fino a tre seggiolini affiancati. Inoltre, sono scorrevoli singolarmente.
  • L’attenzione alla praticità si riflette anche nel numero e nelle dimensioni dei vari vani portaoggetti.
  • La versione a sette posti non era di serie, ma poco più della metà dei modelli Sharan e Alhambra dispone di due sedili pieghevoli nel bagagliaio. Lo svantaggio di questa opzione è l’assenza della ruota di scorta.
  • Se potete, scegliete auto più giovani e non solo perché l’aggiornamento del 2015 ha portato nuovi sistemi di assistenza e motori più affidabili. Gli esemplari più vecchi, che di solito hanno alle spalle molti chilometri e una “vita dura”, tendono a essere in condizioni generalmente insoddisfacenti, compresa la corrosione.
  • È necessario tenere conto del fatto che tali vetture vengono acquistate per lo più da persone che ne sfruttano realmente la spaziosità e la variabilità. I sedili, le soglie, il rivestimento del bagagliaio e il piano di carico, tendono a presentare graffi estetici dovuti alle frequenti operazioni di carico/scarico, oltre che delle movimentazioni all’interno.
  • I meccanici di Carvago riscontrano guasti elettrici piuttosto lievi quando ispezionano le monovolume usate VW Sharan e Seat Alhambra, con occasionali porte scorrevoli che non si chiudono o non si incastrano correttamente. Relativamente spesso, tuttavia, il nostro CarAudit rileva purtroppo un sospetto riavvolgimento del tachimetro. Un esame accurato da parte di uno specialista è assolutamente necessario per questi modelli.

Quando sceglierete la vostra sognata Seat Alhambra oppure Volkswagen Sharan da noi di Carvago.com, invieremo un meccanico per effettuare un CarAudit approfondito e vi invieremo una relazione dettagliata sulle condizioni dell’auto, con tanto di foto. Se sarete soddisfatti del risultato e deciderete di acquistare l’auto, ci occuperemo di tutto, dall’acquisto all’importazione in Italia, fino all’immatricolaizone presso la Motorizzazione Civile. Non vi resta che attendere la consegna dell’auto a casa vostra.

Sdílet článek:
Condividi l’articolo:
Zdieľať článok:

Podobné články Articoli simili: Podobné články:

La terza generazione della Peugeot 308 ha puntato su un design radicale. Può non piacervi, ma di sicuro non vi lascerà indifferenti. È senza dubbio una scelta interessante per…
La compatta Volkswagen è sempre stata uno dei modelli più ricercati sul mercato europeo delle auto usate e, a quattro anni dalla sua commercializzazione, l’attuale generazione della vettura è…
Non tutti coloro che cercano un’auto da città con un ingresso più confortevole e una migliore visibilità hanno bisogno di un SUV. Conoscete la Kia xCeed? Questa hatchback rialzata…