Dalla nostra offerta: Ford Tourneo Custom 

Foto: Ford

Un tempo popolari, le grandi monovolume a sette posti sono una categoria di mercato che ha praticamente cessato di esistere. Oggi, chi desidera un’auto spaziosa non solo per una famiglia numerosa, ma anche per tutte le sue attrezzature, ad esempio per una settimana di vacanza, non può far altro che rivolgersi alle versioni multiposto dei furgoni, come il Ford Tourneo Custom. 

Così come l’iconico Multivan è la versione non commerciale del Volkswagen Transporter e la Classe V della Mercedes è stata creata rielaborando il Vito veicolo commerciale, anche il Tourneo Custom è un fratello più raffinato del Transit Custom. Quest’ultimo modello, tra l’altro, è disponibile nella versione con più file di sedili: nel Tourneo puoi riorganizzare facilmente i sedili in diverse configurazioni, i materiali sono di migliore qualità e le dotazioni comfort, come l’aria condizionata e la regolazione delle sospensioni, sono adattate al DNA turistico del veicolo. 

Su Carvago puoi scegliere tra oltre 1200 Ford Tourneo Custom. L’ultimissima generazione è stata lanciata sul mercato lo scorso anno, perciò l’offerta di modelli è piuttosto ridotta. Ci concentreremo dunque sulla precedente, offerta con diversi aggiornamenti continui dal 2012 ad oggi, visto che al momento della stesura di questo testo è ancora possibile trovare sul mercato auto a km 0. 

Ford Tourneo Custom usata: Motori, allestimenti e affidabilità 

  • In produzione abbiamo due scocche di lunghezze diverse: L1 (passo 2933 mm, lunghezza 4973 mm) e L2 passo 3300 mm, lunghezza 5340 mm). Purtroppo, raramente i rivenditori di auto usate le chiamano con il loro nome e il modello lungo si riconosce solo guardando le foto. 
  • Una specialità del Tourneo Custom è data dalla possibilità di posizionare i sedili nella cosiddetta disposizione “conferenza”, dove la seconda fila è rivolta in senso opposto alla direzione di marcia, permettendo così ai passeggeri della seconda e terza fila di sedere gli uni di fronte agli altri e di comunicare in modo naturale tra loro, divertirsi e così via. 
  • Ogni tanto ci imbattiamo in rivenditori disonesti che cercano di far passare il Tourneo per un più ordinario Transit Kombi o Bus. Se dovessi ordinare da noi un’auto del genere, naturalmente il nostro team lo scoprirà preventivamente grazie alla prima telefonata con il rivenditore. Ma, se sei ancora in fase di preselezione, orientati in base alle foto. Controlla le scritte sullo schienale e, soprattutto, l’aspetto dei sedili posteriori: mentre nel Transit ci sono delle semplici panche, nel Tourneo troverai sei sedili singoli dal design ergonomico. 
  • Se l’auto ha una tendina apribile sul tetto, molto probabilmente si tratta della versione abitabile del Nugget, lanciata da Ford in collaborazione con Westfalia, leader nelle soluzioni di trasporto. Dispone inoltre di una piccola cucina e di altra attrezzatura da campeggio. 
  • Se desideri optare per il cambio automatico, devi scegliere tra le auto dal 2017 in poi. Fortunatamente non parliamo dell’inaffidabile Getrag a doppia frizione che la Ford aveva precedentemente montato sulle sue autovetture. Si tratta, invece, di un modello classico automatico planetario con convertitore di coppia idrodinamico, dalle buone doti di affidabilità. 
  • Se il motore ha una cilindrata di 2.2l, allora si tratta di un turbodiesel più vecchio e assolutamente consigliabile con denominazione commerciale 2.2 TDCi. Tra il 2016 e il 2018, le successive unità 2.0 EcoBlue hanno risolto una serie di difetti di gioventù (iniettori, guarnizioni della testata, diluizione dell’olio). Oggi, tuttavia, il rischio è piuttosto marginale, in quanto i difetti si sono solitamente già manifestati in garanzia e il produttore li ha gradualmente eliminati attraverso interventi di assistenza, progettazione e aggiornamenti software. 
  • L’origine utilitaria del Tourneo Custom offre il vantaggio di un telaio robusto e di lunghi intervalli di manutenzione. Tuttavia, i motori EcoBlue esigono il rispetto delle specifiche dell’olio prescritte. Un lubrificante inadeguato può corrodere la cinghia di distribuzione. Da questo punto di vista, uno storico documentato dell’assistenza “nel marchio” è un chiaro vantaggio. Il controllo sarà facilitato dal libretto di servizio elettronico, dove il centro di assistenza autorizzato annota tutti gli interventi eseguiti. 
  • Tieni presente che i pesi del rimorchio non sono così “commerciali” come nel Transit e variano significativamente tra le versioni. Ad esempio, il popolare motore di base 2.0 EcoBlue da 77 kW può trainare esattamente due tonnellate, ma per i modelli con cambio automatico, di solito, questo valore si riduce della metà, anche in abbinamento a motori più potenti.
  • L’offerta di sistemi di assistenza si è sviluppata nel tempo riflettendo, comunque, sempre più o meno lo standard contemporaneo delle normali autovetture. Anche i Tourneo più datati possono avere il Cruise Control adattivo o il monitoraggio degli angoli ciechi, se il primo proprietario li ha ordinati. 
  • Il Tourneo Custom aveva sempre porte scorrevoli laterali su entrambi i lati, mentre l’aria condizionata per la parte posteriore dell’abitacolo era di serie solo a partire dall’equipaggiamento Titanium. 
  • Nelle ispezioni dei Ford Tourneo Custom usati, i meccanici Carvago riscontrano molto spesso difetti estetici ed usura degli interni. Tutto questo è abbastanza logico: nessuno compra auto di questo tipo per trattarle con i guanti di velluto. A volte, vi sono difetti funzionali oppure la serratura potrebbe essere usurata. Tuttavia, i problemi meccanici di maggiore entità sono assai rari. 

Se scegli un Ford Tourneo Custom qui da noi su Carvago.com, manderemo un meccanico che eseguirà l’ispezione dettagliata CarAudit  e ti invierà un rapporto dettagliato sulle sue condizioni, foto comprese. Se sarai soddisfatto del risultato e deciderai di acquistare l’auto, noi poi ci occuperemo di tutto il necessario per l’acquisto, dall’importazione nel tuo Paese fino all’immatricolazione. Tu dovrai solo aspettare tranquillo di ricevere l’auto direttamente davanti a casa. 

Sdílet článek:
Condividi l’articolo:
Zdieľať článok:

Podobné články Articoli simili: Podobné články: Artikuj të ngjashëm:

Si dice che ciò che è bello non è pratico, ma può essere vero anche il contrario! Una scatola quadrata firmata Volkswagen non vincerebbe alcun concorso di eleganza automobilistica……
L’ultimissima generazione del SUV più piccolo di Casa BMW è, in realtà, ancora una novità, pur essendo in vendita solo da fine 2022. Non presenta innovazioni tecniche sostanziali, ma…